ATTIVIAMOCI PER QUESTA GARA DI SOLIDARIETA’ 

DI SEGUITO L’APPELLO DEL PRESIDENTE DELLA FEDERAZIONE NAZIONALE PER IL TERREMOTO DEL CENTRO ITALIA

 

 

La terra continua a tremare nel Centro Italia

Non cessa neppure la nostra vicinanza e solidarietà

La violenza del terremoto del 30 ottobre si è portata via interi borghi e paesi, con le case rimaste in piedi dopo il sisma del 24 agosto. L’unica consolazione è che non ci sono state altre vittime: la vita umana è l’unica cosa che conta veramente.

Diciamo a tutta la gente  delle quattro regioni (Umbria – Marche – Lazio – Abruzzo), colpite anche in precedenza, che la Società di  San Vincenzo De Paoli non cesserà di starle vicino, di aiutarla per quanto possibile, magari nelle cose piccole, minime della vita. I vincenziani de L’Aquila e di Ascoli Piceno continuano ad adoperarsi, anche in rete con altre associazioni, raccogliendo localmente fondi per piccoli, ma necessari interventi immediati.

Come Federazione Nazionale, alla luce dei nuovi eventi stiamo, rivalutando la realizzazione di piccoli progetti, lontani dai riflettori dei media, ma vicini ai bisogni essenziali delle persone.

Per questo, attraverso il  Settore Solidarietà e Gemellaggi nel Mondo rinnoviamo l’invito ad essere generosi nel donare, accompagnando con la preghiera la speranza per le comunità colpite di risollevarsi senza esitazioni.

 

Il Presidente Antonio Gianfico

La Responsabile di Settore Annunziata Rigon Bagarella

 

CONTO CORRENTE BANCARIO Presso BANCA PROSSIMA

IBAN: IT23M0335901600100000018852

CONTO CORRENTE POSTALE NR. 14798367   IBAN: IT94F0760111800000014798367

Intestati a: Federazione Nazionale Società di San Vincenzo De Paoli

Consiglio Nazionale Italiano ONLUS   Via G. Ziggiotti, 15 – 36100 VICENZA

Causale: Terremoto Centro Italia 30 ottobre 2016.