“Non temete, ecco, vi annuncio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: oggi, nella città di Davide, è nato per voi un Salvatore, che è Cristo Signore. Questo per voi il segno: troverete un bambino avvolto in fasce, adagiato in una mangiatoia.”  (Lc 2,10-12)

Cari Confratelli e Consorelle,                                                                                                                                                                                                      in prossimità del Santo Natale ed in vista del Nuovo Anno, auguro a tutti voi di riuscire ad essere sempre più vicini, in spirito vincenziano, ai tanti fratelli in difficoltà.                                                  

                                                                                          Il Presidente                                                                                                                                                                                                                             Antonietta Prestia